Le nostre attività - test avs

WebRadio
Vai ai contenuti
PROTEZIONE CIVILE
Ai sensi dell’art. 2 del D.Lgs del 02/01/2018, n. 1, sono attività di Protezione Civile quelle volte alla previsione, prevenzione e mitigazione dei rischi, alla gestione delle emergenze e al loro superamento, in conformità anche ai compiti stabiliti dalla circolare DPC 6/8/2018 del dpc/VSN/45427.
1.     La previsione consiste nell'insieme delle attività, svolte anche con il concorso di soggetti dotati di competenza scientifica, tecnica e amministrativa, dirette all'identificazione e allo studio, anche dinamico, degli scenari di rischio possibili, per le esigenze di allertamento del Servizio nazionale, ove possibile, e di pianificazione di Protezione Civile.
2.    La prevenzione consiste nell'insieme delle attività di natura strutturale e non strutturale, svolte anche in forma integrata, dirette a evitare o a ridurre la possibilità che si verifichino danni conseguenti a eventi calamitosi anche sulla base delle conoscenze acquisite per effetto delle attività di previsione.
3.    La gestione dell'emergenza consiste nell'insieme, integrato e coordinato, delle misure e degli interventi diretti ad assicurare il soccorso e l'assistenza alle popolazioni colpite dagli eventi calamitosi e agli animali e la riduzione del relativo impatto, anche mediante la realizzazione di interventi indifferibili e urgenti ed il ricorso a procedure semplificate, e la relativa attività di informazione alla popolazione.
4.    Il superamento dell'emergenza consiste nell'attuazione coordinata delle misure volte a rimuovere gli ostacoli alla ripresa delle normali condizioni di vita e di lavoro, per ripristinare i servizi essenziali e per ridurre il rischio residuo nelle aree colpite dagli eventi calamitosi, oltre che alla ricognizione dei fabbisogni per il ripristino delle strutture e delle infrastrutture pubbliche e private danneggiate, nonché dei danni subiti dalle attività economiche e produttive, dai beni culturali e dal patrimonio edilizio e all'avvio dell'attuazione delle conseguenti prime misure per fronteggiarli.





ATTIVITA' ASSOCIATIVE
L’Associazione in conformità alle disposizioni statutarie può effettuare attività diverse da quelle di Protezione Civile, quali ad esempio:
 
1.     Attività di antincendio nelle pubbliche manifestazioni;
2.     Attività di supporto radio;
3.     Attività di supporto alle forze dell’ordine per eventi non di Protezione Civile;
4.     Attività safety-security e videosorveglianza;
5.     Altre attività di supporto logistico.






Sede Legale: Vicolo Lodi, 16 – Cervignano d’Adda (LO)
Sede Operativa: Via Marconi, 9 Marudo (LO)
C.F. 92561560159

Tel. 0371 1856701
Email: info@avs-cmv.it – segreteria@avs-cmv.it
PEC: postmaster@pec.avs-cmv.it
Torna ai contenuti